Colore capelli:come scegliere quello perfetto per te, consigli di ColorForYou Parrucchieri a Cornuda

Aggiornamento: 6 set 2021

Come fare per avere un colore luminoso e dei capelli che siano sempre a posto, con i i riflessi e le sfumature che hai sempre desiderato? Dalla nostra esperienza in salone, ColorForYou Parrucchieri a Cornuda, abbiamo concretizzato un sistema efficace per ogni tipo di colorazione e ogni tipo di capello e di acconciatura. In questo blog daremo diversi consigli e vogliamo condividere con voi alcune informazioni utili, per imparare a conoscere le differenze e soprattutto come ottenere il colore perfetto per te e che faccia rendere i tuoi capelli al massimo.


Siamo in estate, il caldo, sbalzi di temperatura, sudore e lavaggi frequenti in alcuni casi non aiutano non trovi? Certo, però è bene capire la differenza tra alcune colorazioni che son belle sono quando appena fatte, e basta davvero poco per ritrovarsi con un colore che sbiadisce troppo in fretta oppure le cui sfumature virano su toni che non desideriamo e che hanno decisamente un impatto visivo non bello.


Se l’estate ci dà le sue problematiche anche in inverno una colorazione per essere fatta a regola d’arte deve tener presente alcuni punti strategici, che sono innanzitutto la base, la struttura del capello e il suo stato di salute, e le tecniche di colorazione e di mantenimento, il tutto ovviamente effettuato da professionisti e con prodotti adeguati.


Se il capello si presenta con una struttura piuttosto indebolita, l’applicazione e la colorazione avranno solo un effetto molto breve. Noi ad esempio ci prendiamo cura del capello delle nostre clienti per arrivare ad ottenere una colorazione personalizzata e che le valorizza, il nostro sistema prevede - a seconda delle necessità - un percorso di rigenerazione e ristrutturazione, su cui la colorazione fa risplendere i capelli, in toni vibranti e profondi, riflessi luminosi, che rimangono fissati a lungo proprio perché andiamo a lavorare prima sulla base, proprio come lavorare una tela sulla quale poi esprimerci e soddisfare il desiderio della cliente.


Ogni colore deve essere solo per te, questa è la nostra filosofia, non esiste un solo procedimento standard che possa andar bene sempre e per tutti, ma bisogna trovare quale è il metodo migliore e come personalizzarlo su ciascuna. Ogni passaggio deve sempre tener conto della ‘tela’ su cui si lavora. Nel caso dell’estate il vero problema non è tanto il caldo in sé ma l’umidità e gli sbalzi di temperatura (e questo comporta la capacità di reagire o meno dei capelli), inoltre senza protezione e idratazione la resa del colore diminuisce sensibilmente.


Cosa fare d’estate, dunque? Prima di tutto approfittate di un po’ relax e poi il nostro consiglio è però di non mandare in vacanza le buone abitudini!

Anzi, adeguate la vostra solita beauty routine mettendo in valigia buoni prodotti per mantenere i capelli idratati, nutriti e soprattutto protetti, non rinunciate a nutrirli e proteggerli dal sole perché se anche nelle prossime settimane vi sembreranno sempre belli e luminosi (siamo in estate, la luce è forte e chiara e i colori ci sembrano sempre più vividi) poi a settembre al rientro la disidratazione sarà invece molto evidente, con conseguenze come punte secche e che si spezzano, colore sbiadito, cute sensibilizzata.


Quindi non vale davvero la pena trascurarsi e rischiare, perché i capelli devono essere sempre trattati con delicatezza ed efficacia, il colore deve risultare sempre brillante e i capelli mai danneggiati.

Se ti abbiamo incuriosita e vorresti sapere qual è il colore per te scrivici o passa a conoscerci direttamente in salone, ti aspettiamo!


Claudia e lo staff di ColorForYou





87 visualizzazioni0 commenti